Industria 4.0 volano di investimenti e innovazione
27 dicembre 2016

La rubrica Innovatori fa notizia. L’intervista di ieri all’ad del Il Sole 24 ore Franco Moscetti rilanciata da Adnkronos

Pur essendo partita in sordina la rubrica dedicata agli innovatori di robertorace.com fa notizia.
L’intervista di ieri al nuovo amministratore delegato de Il Sole 24 Ore Franco Moscetti è stata rilanciata da Adnkronos.

Questo il lancio di agenzia:

Moscetti, riporterò Sole24Ore a splendore di un tempo

Milano, 2 gen. (Adnkronos/Labitalia) – “Come ceo del Gruppo 24 Ore voglio, devo riportare il Gruppo allo splendore di un tempo non soltanto in termini di conto economico ma anche per credibilità e reputazione”. E’ quanto dichiara l’amministratore delegato del Gruppo Il Sole 24 Ore, Franco Moscetti, intervistato nella rubrica dedicata agli Innovatori di www.robertorace.com, il sito di Roberto Race, uno dei più accreditati consulenti italiani di strategia di impresa e di comunicazione.

“E’ una sfida -continua Moscetti- che molti ritengono impossibile ma devo farcela, dobbiamo farcela. Il Sole è un patrimonio nazionale e in quanto tale va fatto ogni sforzo per riuscirci. E io ci metterò tutta la mia passione, la mia volontà e la mia determinazione. Lo giuro.”

“Il ruolo del leader -continua Moscetti- è fondamentale in qualunque organizzazione. Il leader assicura continuità, visione, team building, e quindi capacità di implementare una opzione strategica. I gruppi, per la loro eterogeneità, hanno bisogno di un punto di riferimento e un leader deve saper trasformare la diversity susseguente a caratteri, formazione, specializzazioni diverse in fattore chiave di successo”.
(Dks/Adnkronos)

L’agenzia è anche on line a questo link: http://www.adnkronos.com/lavoro/dati/2017/01/02/moscetti-riportero-sole-ore-splendore-tempo_uG4IGMWFXyxA6iTE0t9G6J.html?refresh_ce

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi